Mamme e neonati: al San Giovanni di Dio apre la “stanza confort”

0
145

La novità è a disposizione dal 27 luglio scorso

È una “stanza confort” la novità inaugurata da pochi giorni per neonati e mamme del San Giovanni di Dio. I reparti di Neonatologia e di Ostetricia dell’ospedale, in accordo con la Direzione Sanitaria di Presidio, mettono a disposizione di mamme e neonati, in procinto di dimissioni, una stanza climatizzata al secondo piano del presidio (ostetricia B), per poter attendere di uscire  in sicurezza nelle ore meno calde della giornata. La raccomandazione primaria dei professionisti sanitari rimane pertanto rivolta alle neomamme, invitandole a usufruire di questa “stanza confort” al fine di evitare rigorosamente il passaggio da Ospedale a casa durante le ore più calde della giornata, cioè fino alle 17.30-18 del pomeriggio.

«L’iniziativa si è resa doverosa con l’innalzarsi dell’allerta legata ai neonati a seguito dell’inconsueta ondata di calore di questo periodo” – spiega la dottoressa Beatrice Gambi, direttrice della Pediatria Neonatologia del San Giovanni di Dio – e del conseguente rischio, soprattutto per quest’ultimi, di andare più facilmente incontro a un eccessivo aumento della temperatura corporea per minor efficacia dei meccanismi deputati alla termoregolazione rispetto all’età adulta, e che per tali motivi al momento della dimissione dall’ospedale potrebbero essere esposti al rischio di disidratazione o colpo di calore».