Venipuntura ecoguidata della Fistola ArteroVenosa per emodialisi: il corso a Pisa

0
276
Immagine di archivio

Si terrà il prossimo 16 settembre negli spazi del Centro Congressi Le Benedettine

Un corso di formazione che si propone un duplice obiettivo. Da un lato migliorare le conoscenze teoriche dell’accesso vascolare e dei problemi clinici correlati con l’uso continuativo in dialisi cronica. Dall’altro diffondere l’uso della venipuntura ecoassistita o ecoguidata fra il personale infermieristico di sala fornendo i rudimenti dell’ecografia e le nozioni essenziali per l’uso di apparecchiature portatili, ergonomiche di facile gestione e con costi contenuti.  Sono questi gli obiettivi del corso “La venipuntura ecoguidata della Fistola ArteroVenosa (FAV) per emodialisi” che si terrà il prossimo 16 settembre (8:30-19:30) negli spazi del Centro Congressi Le Benedettine a Pisa (Piazza San Paolo a Ripa d’Arno, 16).

Il progetto muove dal presupposto che la buona gestione dell’accesso vascolare sia un punto critico per sua durata e per il benessere dei pazienti 

Organizzato da Eureka con il patrocinio di Società italiana di nefrologia, Siumb, Associazione Infermieri Italiani Ultrasuoni Bedside, Gruppo di progetto degli accessi vascolari, il progetto muove dal presupposto che la buona gestione dell’accesso vascolare sia un punto critico per sua durata e per il benessere dei pazienti in dialisi. La buona gestione dell’accesso si basa sulla puntura sapiente e raffinata dell’accesso nativo e protesico, spesso demandata agli infermieri, e sul monitoraggio clinico attento e puntuale dell’accesso che prevede un’attenta collaborazione fra il personale infermieristico ed i nefrologi di dialisi.

I docenti del corso sulla venipuntura ecoguidata della Fistola ArteroVenosa (FAV) per emodialisi

La qualità della formazione sarà garantita da un corpo docenti esperti ed operanti in varie UUOO di Nefrologia e Dialisi italiane. Interverranno (in ordine alfabetico): Barbara Beoletto, infermiera Dialisi Ospedaliera, Ospedale Edoardo Agnelli, Pinerolo Torino; Germana Daidola, SC Nefrologia e Dialisi, Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle, Cuneo; Giuseppe Ferro, SOC Nefrologia e Dialisi, Azienda USL Toscana Centro, Firenze; Massimo Lodi, UOC Nefrologia e Dialisi, ASL Pescara; Carlo Lomonte, UOC di Nefrologia e Dialisi Ente Ecclesiastico Ospedale “F Miulli” Acquaviva, Bari; Antonio Marciello, Azienda Sanitaria Locale Torino 3 – ASL Torino 3 Nefrologia e Dialisi, Torino; Mario Meola, Scuola Superiore S. Anna, Dipartimento Scienze della Vita. UO Medicina Interna, Università di Pisa; Ilaria Petrucci, UO Medicina Interna I Universitaria, Ospedale Santa Chiara, Pisa.

Il corso, la cui frequenza dà diritto a 8 crediti ECM, sarà disponibile anche in versione formazione on line asincrona (6h) su piattaforma www.sonovisualmed.it. I contenuti della piattaforma saranno disponibili con username e password individuali dopo la formalizzazione dell’iscrizione. Info: https://elearning.eureka.srl/fad/la-venipuntura-ecoguidata-della-fistola-arterovenosa-fav-per-emodialisi