Declinazioni dell’identità di genere. Stato dell’arte

0
168

Il programma del convegno di venerdì 13 maggio

Avrà luogo a Firenze, nell’auditorium Ridolfi della Fondazione Cr Firenze il convegno dal titolo “Declinazioni dell’identità di genere, Stato dell’arte”. I partecipanti potranno entrare e registrarsi dalle 8.30 alle 9, appena prima dei saluti del dottor Piero Dattolo, presidente dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri della provincia di Firenze e del dottor Federico Gelli, responsabile della direzione sanità, welfare e coesione sociale della Regione Toscana.

A seguire, verranno introdotti i lavori, con la moderazione della professoressa Teresita Mazzei e del professor Mario Maggi. Dalle 9.30 alle 9.50, la dottoressa Jiska Ristori affronterà il tema delle “Declinazioni delle identità di genere nel ciclo di vita e i bisogni sanitari”, quindi sarà il turno della dottoressa Alessandra D. Fisher, con un intervento dal titolo “Il percorso medico delle persone transgender. Cosa significa essere transgender in Italia?”. La dottoressa Marina Pierdominici invece dalle 10.10 alle 10.30 si occuperà di “Benessere e salute delle persone transgender: il ruolo delle istituzioni”. A seguire, il dottor Paolo D’Achille su “Un asterisco sul genere”, intervento che sarà seguito da un momento di discussione interattiva (10.50-11.10) guidato dalla dottoressa Gemma Brandi e dal professor Marco Carini. Gli interventi riprenderanno con il professor Giovanni Castellini sulla tematica “La salute mentale nelle persone transgender”; poi con la dottoressa Antonella Tuoni  e il dottor Eros Cruccolini parlerà de “La salute transgender in carcere” (11.40-12.10).

La giornata continuerà con la disamina del dottor Andrea Cocci su “Il ruolo del chirurgo nel percorso di affermazione di genere nelle persone assegnate a maschi alla nascita” e con la disamina della dottoressa Giulia Lo Russo su “Il ruolo del chirurgo nel percorso di affermazione di genere nelle persone assegnate a femmine alla nascita”.

Dalle 12.50 alle 13.30, ci sarà spazio per la testimonianza di genitori e adulti, dunque dalle 13.30 alle 14.30 avrà luogo la colazione di lavoro.

Il convegno continuerà alle 14.30 fino alle 16 con la moderazione della dottoressa Federica Zolfanelli e della dottoressa Cinzia Beligni per la tavola rotonda dal tema “Rete multidisciplinare regionale Toscana”, con la dottoressa Maria Teresa Mechi, la professoressa Linda Vignozzi, il dottor Girolamo Morelli, la dottoressa Valeria Dubini, il professor Alessandro Innocenti e il professor Valdo Ricca.

A finire, dalle 16.30 alle 16.50 il dottor Alessandro Crini si occuperà di trattare gli aspetti legali del percorso di affermazione di Genere. Infine le conclusioni e il questionario che sancirà la fine del convegno.

Margherita Barzagli