Infermiera, donna di pace in tempo di guerra

0
535
Infermieri, medici e oss: assunzioni in vista per la Asl Toscana Centro

Il secondo concorso promosso da Opi Terni

Cento anni fa veniva istituita in Italia la prima giornata internazionale dei diritti della donna. Festeggiata inizialmente il 12 marzo, solo in tempi successivi venne deciso l’8 marzo come data della ricorrenza. Questa giornata è dedicata al ricordo delle conquiste sociali, politiche ed economiche raggiunte dalle donne oltre che un’occasione per rafforzare la lotta contro le discriminazioni e contro le violenze. La giornata internazionale dei diritti della donna è quindi un momento di riflessione sul presente, sul passato e sul futuro.

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Terni promuove per questa occasione la seconda edizione del Concorso 8 marzo per dare omaggio a tutte le Donne, Madri, Lavoratrici Caregiver e soprattutto Infermiere: Infermiere negli scenari di guerra e nelle azioni di pace. In questo momento in particolare, in un contesto già provato da una pandemia, gli infermieri si oppongono con fermezza alla guerra che determina crisi umanitaria ed emergenza sanitaria perché il loro agire è rivolto a salvare vite umane.

Il concorso è rivolto agli infermieri e agli infermieri pediatrici iscritti agli ordini delle professioni infermieristiche, che dovranno mandare materiale a tema “Infermiera…Donna di pace in tempo di guerra”. Ci saranno due sezioni di concorso: quella letteraria (poesia, racconto, lettera, aforisma) e quella delle immagini (fotografie, grafiche e disegni). Tutti gli elaborati devono essere accompagnati dalla scheda d’iscrizione compilata in ogni sua parte, devono contenere titolo dell’opera, nome dell’autore o dell’autrice, (per la fotografia luogo e data dello scatto e l’eventuale liberatoria di ogni soggetto ritratto). Tutto il materiale deve essere inviato via mail a info@opiterni.it.

La premiazione avverrà a maggio 2022 e i premi saranno attribuiti secondo il criterio della giuria composta da rappresentanti Opi Terni ed esperti del settore). Alle opere che risulteranno vincitrici saranno assegnati in premio libri di vario genere letterario.

Inoltre, ogni autore e autrice conserva la proprietà dell’opera inviata, ma cede i diritti a Opi di Terni per realizzare una eventuale pubblicazione.

L’email completa di tutta la documentazione dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12 di mercoledì 20 aprile 2022. La partecipazione al Concorso comporta l’accettazione integrale e incondizionata del presente regolamento. Saranno esclusi dalla partecipazione al concorso coloro che non si atterranno alle norme sopra elencate. I dati personali forniti e raccolti nonché le opere consegnate saranno utilizzati in funzione e per i fini previsti dal presente concorso e potranno essere divulgati nello svolgimento delle iniziative inerenti il concorso (si veda l’informativa sul trattamento dei dati personali). Le opere della sezione Immagini potranno inoltre essere riprodotte e utilizzate dall’Opi di Terni per finalità istituzionali, culturali e promozionali, incluse la realizzazione di mostre temporanee.

I partecipanti daranno il proprio espresso consenso in forma scritta, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 e seguenti, per la comunicazione e la diffusione dei dati personali forniti e raccolti, per i fini sopra indicati, sottoscrivendo la domanda di partecipazione.

I risultati del Concorso saranno pubblicati nel sito istituzionale dell’OPI di Terni. Il presente regolamento che disciplina il concorso è disponibile anche sul sito internet www.opiterni.it.

Margherita Barzagli