Infermieri per Rsa, ancora aperto l’avviso di Estar per reperire personale

0
109

L’obbiettivo: formare elenchi di professionisti da assumere in strutture private

Garantire la continuità del servizio nelle Rsa, dove la carenza di personale infermieristico è ormai manifesta. È ancora aperto sul sito di Estar (Ente per il supporto tecnico amministrativo regionale) l’avviso di manifestazione di disponibilità per costituire elenchi di personale infermieristico da assumere a tempo indeterminato o determinato nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie private (Rsa) che operano nell’ambito del servizio sanitario regionale.

Gli elenchi saranno a disposizione delle strutture sanitarie e socio-sanitarie private per il reperimento di personale

Gli elenchi saranno trasmessi alla Direzione di Regione Toscana. Questa provvederà ad affidarli ai Direttori delle Zone/Distretto, a cui le strutture sanitarie e socio-sanitarie private potranno rivolgersi per il reperimento di personale. Le strutture provvederanno poi, sulla base dei candidati disponibili, a selezionare il personale per l’assunzione. E a stipulare con i candidati prescelti gli eventuali contratti di lavoro a tempo indeterminato o determinato.

E’ possibile indicare se si è disponibili anche per assunzioni a tempo determinato

Per poter più facilmente far coincidere la domanda con l’offerta di lavoro, spiegano da Estar, ciascun soggetto interessato, oltre ad indicare le informazioni relative alla propria formazione ed esperienza, dovrà indicare le aree geografiche (massimo 3), nelle quali è disponibile ad accettare incarichi lavorativi. Sarà inoltre possibile indicare se si è disponibili anche per assunzioni a tempo determinato.

La procedura da fare online

Gli elenchi di personale disponibile saranno aggiornati settimanalmente fino a che verrà mantenuta attiva la procedura. La chiusura sarà comunicata con almeno una settimana di preavviso. I candidati dovranno inserire tutti i dati attraverso la procedura online, disponibile all’indirizzo https://estar.concorsismart.it/ allegando, tramite file in formato pdf, la copia digitale di un documento di riconoscimento legalmente valido.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 − quattro =