Test sierologici gratuiti: chi potrà farli e dove

0
1094
coronavirus

Si amplia l’elenco delle persone che avranno accesso ai test sierologici rapidi. Lo stabilisce l’ordinanza 39 firmata ieri dal presidente della Regione Enrico Rossi. A carico del servizio sanitario regionale e dunque gratuiti, i test permetteranno di scoprire se una persona è entrata in contatto con il virus e ha sviluppato gli anticorpi. In caso di esito dubbio o positivo, si procederà con il tampone per capire chi ha superato la malattia ed è immune e chi invece è asintomatico ma ancora potenzialmente contagioso.

Quaranta i laboratori ai quali i cittadini potranno rivolgersi, distribuiti su tutte e nove le province. La scelta di farli è volontaria. Ma dalla Regione fanno sapere che si auspica che le aziende si organizzino al loro interno per mettere i lavoratori in contatto con le strutture. I primi test erano stati riservati ad operatori sanitari, ospiti delle Rsa e forze dell’ordine. Ora l’elenco delle categorie si allarga e sarà ulteriormente ampliato nelle prossime settimane, via via che sempre più kit per i test saranno disponibili.

Le categorie interessate dalla seconda tranche di test sierologici

Agenti della Polizia municipale e provinciale, chi lavora negli esercizi commerciali e nelle grandi strutture di vendita alimentare e chi è addetto al trasporto delle merci. I lavoratori di aziende pubbliche o private di smaltimento e raccolta dei rifiuti la cui attività implica il contatto con rifiuti potenzialmente infetti, i dipendenti pubblici, degli uffici postali dei servizi bancari, finanziari e assicurativi che hanno contatti con il pubblico. I lavoratori dei servizi a domicilio, dell’editoria e della emittenza televisiva a contatto con il pubblico.

E ancora edicolanti, librai, operatori del trasporto pubblico locale e tassisti. Operatori delle imprese o agenzie di onoranze funebri e operatori della logistica la cui attività implica il contatto con il pubblico. Il personale di consolati, porti aeroporti. Infine, i lavoratori del distretto cartario: si tratta di un distretto che ha sempre lavorato, secondo la Regione può essere quindi un caso pilota di valutazione per i successivi distretti industriali toscani.

L’elenco dei laboratori che effettueranno i test

Provincia di Firenze
Istituto Fanfani – Firenze: 055/4970324; 055/4970486; 055/4970636
Istituto Prosperius – Firenze: 055/50661
Nuova Igea – Firenze: 055/600546; 055/6540501; 055/4376697; 055/701607
Ambulatori della Misericordia di Campi Bisenzio: 055/89411; 342/9506677
Istituto Ecomedica – Empoli: 0571/99281
Lea Srl – Empoli: 0571/543985 – 3713547896
Istituto Ragionieri – Sesto Fiorentino: 055/4200056
Synlabmed – Sesto Fiorentino: 055/4211617

Provincia di Pistoia
Sanavir Srl – Pistoia: 0573/506329
Cdl Omnia Medica – Pistoia: 0573/26683
Data Medica – Montecatini Terme: 0572/911611; 324/5612221
Biomedical – Monsummano Terme: 0572/951359

Provincia di Prato
Biomedical- 0574/604147 Prato
Diagnosys – Prato: 0574/31303 – 25063
Iama – Prato: 388/3676306

Provincia di Massa Carrara
Bianalisi – Villafranca Lunigiana: 0187/493638
Biomedix – Aulla: 0187/420680
Laboratorio Analisi Bruno – Carrara: 0585/857987
Laboratorio Apuano – Massa: 348/2894690
Laboratorio Analisi Tirreno – Carrara: 0585/631795

Provincia di Livorno
Biolabor – Livorno: 340/3494270; 346/8404949
Casa Di Cura Villa Tirrena – Livorno: 0586/263101
Multitest – Livorno: 331/7411339
Laboratorio Nuovo – Cecina: 0586/635170

Provincia di Lucca
Ecol Studio – Lucca: 0583/808840
Lamm Srl – Lucca: 0583/581491
Lam Sanvito – Capannori: 0583/936430
Laboratorio Pieroni – Camaiore: 348/2894690
Cam – Viareggio: 0584/962153

Provincia di Pisa
Centro Ricerche Cliniche – Pisa: 050/503020
Kobiol – Pisa: 3516684845
Lam – Pisa: 050/44022
Lacc – Pontedera: 0587/53924
Centro Analisi Cascina – Cascina: 050/711123

Provincia di Siena
Centro Analisi Cliniche Alba – Poggibonsi: 0577/600893
Centro Diagnostico Senese – Siena: 0577/51026
Polo Ggb – Siena: 0577/381312

Provincia di Arezzo
Centro Diagnostico Valdichiana – Foiano Della Chiana: 0575/641106
San Giuseppe Analisi – Arezzo: 0575/3734459; 392/9065215

Provincia di Grosseto
Istituto Senese – Grosseto: 0564/24190
Labgamma – Grosseto: 0564/451184; 0564/458999; 335/323966

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here