Il messaggio. OpiFiPT: “Non dimentichiamo il Natale di malati e infermieri”

0
66
infermieri

Anche nel periodo delle Festività, l’impegno degli infermieri non va in vacanza. È questo il messaggio lanciato dall’Ordine delle professioni infermieristiche interprovinciale Firenze-Pistoia che con l’avvicinarsi del Natale coglie l’occasione per fare i migliori auguri a pazienti, famiglie e infermieri.

«Sappiamo bene che, ogni anno, c’è chi passa il Natale lontano da casa, dovendo fare i conti con piccoli e grandi problemi di salute – dicono da Opi Firenze Pistoia -. E ai malati ricoverati negli ospedali, agli ospiti delle Rsa, degli Hospice, ai malati assistiti a domicilio o in altre strutture sanitarie va tutto il nostro appoggio e il nostro sostegno, non solo professionale. È ancora più difficile affrontare problemi di salute, di piccola o grande entità che siano, quando vorremmo essere a casa a festeggiare con i nostri cari – proseguono dall’Ordine degli infermieri –. Per questo, vogliamo fare i nostri migliori auguri a chi passerà queste feste in un letto d’ospedale o comunque in una struttura, ma anche a tutti quelli che saranno al lavoro, al loro fianco. Gli infermieri e tutto il personale sanitario sanno quanto è importante esserci, sempre, per svolgere con professionalità il proprio lavoro, ma anche per portare un po’ di calore in una giornata diversa dalle altre».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here