“Chiedimi se sono di turno”. Giacomo Poretti porta in scena il difficile mestiere dell’infermiere

0
685

La vita frenetica degli infermieri arriva sul palco del teatro Oscar di Milano con “Chiedimi se sono di turno” di Giacomo Poretti, del famoso trio Aldo, Giovanni e Giacomo. Poretti porta in scena una realtà che ben conosce, essendo stato in passato, prima della popolarità. infermiere e coordinatore infermieristico. Lo spettacolo gira attorno la vita frenetica di un infermiere, che affronta mille insidie sempre col sorriso ed è interpretato da Giacomo, guidato dalla regia di Andrea Chiodi. La trama è incentrata sul monologo del protagonista, che dal sognare un avvenire come calciatore finisce per avere due compagni fidati: una scopa di saggina e il pappagallo. Uno spettacolo con cui Poretti si propone di far conoscere al grande pubblico la fatica, anche fisica, del lavoro di infermiere, le difficoltà, i timori e la lotta contro il sonno nei turni di notte, quando si ritrova solo e il suo unico aiutante è il timer, da posizionarsi sul petto e far suonare per tenersi sveglio. Uno spettacolo per sorridere (e anche tanto) ma anche per riflettere sul difficile ruolo dell’infermiere e su una grande lezione che Poretti ha imparato sulla sua pelle quando era infermiere: non affezionarsi troppo ai pazienti per non soffrire quando bisogna fronteggiare la morte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here